E’ Sempre Un Segnale Di Allarme

Il agente patogeno dell’epatite B è un hepadnaviridae e presenta un genoma DNA a ambiguo peduncolo /legame .
Il malattia si obiezione attraverso una trascrittasi inversa ad RNA perché lo fa parere ai retrovirus.
La replicazione avviene nel sangue freddo tuttavia il malattia circola anche nel vigore dove, troviamo le proteine specifiche del infezione e i rispettivi anticorpi.
Oltre all’esame clinico e fatto del paziente la giudizio dell’infezione è confermata dagli esami di razza specifici con lo scopo di queste proteine e anticorpi.

La contagio del infezione dell’epatite B avviene durante:
• via parenterale : trasfusioni di razza e derivati del forza intossicato, uso di aghi, siringhe, strumenti chirurgici contaminati, innesto di organi infetti.
• via parenterale inapparente : infestazione attraverso lesioni della pelle ovvero delle mucose mediante tessuti biologici infetti. Per es: l’uso di comune unitamente persone positive di spazzolini, forbici durante unghie da denti, rasoi
• via del sesso : quanto a particolare quando il agente patogeno si trova nella stadio evolutiva di antigene di estensione HBsAg per quanto ad alta provvigione presente nel liquido seminale
• via perpendicolare : durante difetto di cautela, alla inizio, le madri positive insieme elevata viremia trasmettono la malore al figli quando sono positive in HBeAg e HBV-DNA
• altre vie di comunicazione : i tatuaggi, i pearcing , viaggi all’estero, comportamenti a pericolo, pedicure e manicure nei centri di grazia. I contagi da lavori odontoiatrici mediante abbassamento pregevole a movente delle norme di disinfestazione e pulizia molto rigorose.

Il momento di incubazione è di 30-180 giorni .

In base alla sua svolgimento, il infezione dell’epatite B ha dei passaggi, in principio la comparizione degli anticorpi seguita dalla esistenza dell’ antigene di parte esteriore (HbsAg) giacché dimostra la punto di replicazione virale. Successivamente evolve quanto a antigene di envelope( HbeAg) .
La accrescimento della male può essere asintomatica.

Ci sono coppia forme di prevenzione:
1. passiva : dispensa di immunoglobuline, anticorpi specifici verso il patologia dell’epatite B e si familiarità quando si percorso di :

  • ferita superficiale ovverosia colpo da oggetti taglienti infetti
  • neonati da madri positive, immediatamente più tardi il prodotto e non oltre le successive 12 ore
  • rapporti sessuali a repentaglio

2. attiva : il vaccino , forzato dal 1991 con lo scopo di i neonati, intimo sanitario, conviventi per mezzo di persone positive in direzione di epatite B, durante chi fa la dialisi, e altre condizioni particolari

Dagli esami ematici si può dedurre la origine della certezza mediante base alla cospetto degli antigeni e degli anticorpi
• da epidemia
• da immunizzazione

Il vaccino
La inoculazione induce la lavoro di anticorpi di faccia il malattia dell’epatite B e offre la difesa immunologica di fronte la morbo durante un tempo non ben precisato, 5 -15 anni ragione in cui è proponibile la test del sostentamento del intestazione anticorpale.
La immunizzazione non stimola la replica immunitaria degli anticorpi di core (HbcAb) in quanto nel caso che sono presenti indicano un infezione e non una immunizzazione.
Esistono persone, affinché pur ripetendo il vaccino, non formano gli anticorpi…..vengono chiamati “non risponder” e qualora fanno scheggia della genere a azzardo, c’è maggior possibilità di corruzione.

Significato della sicurezza a causa di gli antigeni del malattia B e i rispettivi anticorpi

Legenda.

HBsAg (l’antigene di parte esteriore) è il primo marker a spuntare. Precede come la manifestazione delle transaminasi tanto la sintomatologia.
E’ ogni volta un cenno di allarme. Scompare 1-2 mesi successivamente la figurante dell’ittero, tuttavia a volte dura anche 6 mesi. Appena scompare si fa presente l’anticorpo HBsAb come indizio certo.

HBeAg è la proteina scioglibile componente interna del nucleocapside. Compare in anticipo ed è avvertimento di intensa replicazione virale. Quest’antigene scompare solitamente alcuni giorni oltre il apice delle transaminasi (ciononostante comunque prima poiché scompaia HBsAg) lasciando il posto ai relativi anticorpi HBeAb.
La ostinazione dell’antigene HBeAg è dunque cenno prognostico sfavorevole e di alta infettività del paziente. Nelle donne quanto a gestazione la spirito dell’antigene HbeAg rapppresenta un cenno di quasi certa propagazione al neonato.

Nell’anticorpo HBcAb del core è essenziale suddividere le IgM perché compaiono con lo scopo di prime e in quanto nel caso che persistono sono spia luttuoso, dalle IgG in quanto invece denotano una più bassa trasmissibilità di malattia nel portabagagli.

L’HBeAb alleato alle transaminasi elevate (cenno di intensa citolisi) a volte si unisce alla parvenza dell’HBV DNA nel medicamento, avvisaglia di replicazione virale all’interno degli epatociti.

Il grave deterioramento epatico è in realtà legato prima di tutto alla figura dell’ HBV DNA nel medicamento, giacché prelude ad singolo situazione di grave penuria epatica unitamente confronto alla cronicità. Sarà l’analisi istologica a decretare l’attività oppure la sola ostinazione del quadro.

HBsAg – HBeAg – HBcAb = > Attiva replicazione del infezione

HBsAg – HbcAb = > Ridotta replicazione del infezione

HBsAg – HBcAb – HBeAb = > Scarsa replicazione del malattia

HBcAb – HbeAb = > Infezione superata da poco

HBcAb – HBeAb – HBsAb = > Infezione superata da un anno

HBcAb – HBeAb = > Infezione superata da alcuni anni

HBcAb – HBsAb = > sepsi superata da alcuni anni

HBcAb = > Infezione superata da molti anni

La ristabilimento (eradicazione virale) dell’epatite B cronica è rara (< 5%) e avviene per siero conversione HBsAg/anti-HBs.È assolutamente necessario avviare la terapia prima della comparsa di una cirrosi.I farmaci antivirali aiutano a combattere il virus e limitano la sua capacità di danneggiare il fegato.

“Per la trattamento dell’epatite B non ci sono grandi innovazione”, ha detto Harry Janssen dell’Erasmus University Hospital di Rotterdam fuorché «una sfilza di studi poiché dimostra l’entecavir fruttuoso per diverse tipologie di pazienti: giovani e anziani, soggetti per mezzo di diabete, osteoporosi ovvero decomposizione della efficienza renale, e obesi ».

Tra i principali antivirali, analoghi nucleosidici e analoghi nucleotidici sono Lamivudina/adefovir/telbivudina/entecavir/tenofovir /emtricitabina poiché non guariscono, tuttavia tengono sotto dominio la potenza virale, così da inibire la successione verso la cirrosi ».

SIGLE
• HBsAg: antigene Australia ovvero di esteriorità, favorevole al rapporto col patologia anche nel frase antecedente alla apparizione dei segni e sintomi della mania. La sua figura indica lo governo di sepsi e tutte le persone affinché risultano HbsAg positive sono da apprezzare virtualmente infettive
• HBsAb : anticorpi verso l’antigene di esteriorità prodotti dai linfociti B, effettivo posteriormente la risanamento della affezione ovvero nei soggetti vaccinati;
• HBeAg : antigene non corpuscolato del core virale; indica impiego della affezione e della replicazione virale, è presente con stadio acuta e mediante alcuni tipi di traslocatore incurabile attivo;
• HBeAb : anticorpo verso l’antigene non corpuscolato del core virale, complice nell’epatite acuta quando comincia a risolversi; è presente anche nel portabagagli insanabile così attivo affinché inattivo.
• HBcAb : anticorpi di faccia l’antigene del core virale (HBcAg), può essere di paio diverse classi di immunoglobuline: la ceto IgM è dosabile quanto a momento acuta nel tempo in cui estrazione IgG lo è in direzione di tutta la attività

Per ravvisare nell’eventualità che il paziente HbsAg favorevole è paziente oppure forte faccenda ispezionare nel parentela HBV-DNA, il genoma del patologia ed è l’indicatore più concreto della replicazione virale.
Per apprezzare un paziente portabagagli retto deve nel fato per cui risulta HbsAg costruttivo deve essere maldisposto a causa di HBV-DNA.

Test HBV-DNA

 Hbv Dna Qualitativo verso controllare nel caso che il patologia è con replicazione.
Se risulta reale :
 HbvDna quantitativo con lo scopo di governare la viremia HBV-RNA con quanto utile verso poter istaurare la trattamento antivirale virale e l’insorgenza di una recidiva più tardi la ristabilimento

Tra le epatiti virali oltre l’epatite B e l’epatite C esiste anche l’epatite Delta ( HDV ) perché è un agente patogeno mancante classificato fra i malattia cosiddetti satelliti, ovverosia subvirioni, cosicché necessitano della figura di un altro infezione attraverso potersi rifare. Il patologia dell’epatite D in ammorbare le cellule epatiche richiede di particolare l’ausilio del malattia dell’epatite B, quindi l’infezione si manifesta con soggetti colpiti anche da HBV.

Fonte
www.drviscardo.it/senso_dei_markers_con lo scopo di_l.htm

Edited by – Gea – 22/1/2014, 17:38

PM Email Contacts

macmary
Posted on 5/9/2012, 15:05

Quote
.
User deleted

da esso perché ho capito leggendo il diagramma dovrei aver completato l’sepsi da quantomeno un anno battuto da quantomeno un anno!!! Confermate?

.

– Gea
Posted on 5/9/2012, 15:51

Quote
.
Advanced Member

Groupmoderatore intero
Posts1,172

StatusOffline

Citazione (macmary @ 5/9/2012, 14:58)
HBsAg assorto

HBsAb presenti intestazione 23

HBeAg scomparso

HbeAb presenti
HbcAb ( totale)presenti

HbcAb IgM assenti

Ciao Marisa, proprio come dici tu, l’hai superata, non da tanti anni bensì l’hai superata. Col epoca spariscono pure gli anticorpi di estensione( HBsAB) e di envelope( HBeAb) poiché ho messo quanto a neretto.
Ti rimarranno solo gli anticorpi di core ( HBcAb), come cenno di averla avuta verso infezione e non verso inoculazione. E’ accettabile giacché, la convalescenza della B, ottenuta non tanto età fa, possa procrastinare un po’ la rinnovo dalla fibrosi e il concavità insieme le scelta-GT.

Ti aspetiamo per mezzo di le altre buone notizie

“Chi vede a causa di la prima tempo gli orrori di un penitenziario, di un ospedale psichiatrico ovvero di un clinica, gettando singolo occhiata nell’abisso di male umana , arricchisce la propria proiezione del mondo, in l’impressione in quanto suscitano per lui queste cose”- C. G. Jung
_______________________________________________________________________________________________________________________
Gea
GT 1b
terapie fallite
N.B. NON basatevi solo su queste informazioni, controllate e verificate tutto insieme le persone competenti, abilitate nel accampamento competente specifico !!!!